domenica 6 aprile 2014

Gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari

Venerdì prossimo sul settimanale Gli Altri uscirà un mio articolo sull'ennesima proroga della legge che prevede la chiusura degli Opg. In realtà spiegherò che comunque non è una vera e propria chiusura, ed è la solita legge debole quando riguardano i diritti. L'Italia è un Paese eternamente emergenzialista con pulsioni di una certa etica fascista dello Stato. D'altronde ancora oggi si emettono condanne attraverso un codice penale che ancora conserva la firma di Mussolini e del Re. Ricordiamo cosa disse il Guardasigilli Alfredo Rocco: "Bisogna svincolarsi dai limiti garantistici della pena". Qualcuno lo dica a chi si definisce di sinistra e legge Il Fatto quotidiano.

Ps probabilmente ci saranno delle novità personali, quando si concretizzeranno sarò contento di parlarne e forse mi toccherà riaprire il profilo Facebook: ma in questo caso c'è un senso...

Nessun commento: