domenica 8 dicembre 2013

Squadrismi grillini.

Davvero squallida la nuova rubrica di  Grillo :" Un giornalista al giorno". Mettere all'indice i giornalisti che criticano il movimento è cialtroneria fascista. Sono sicuro che Travaglio correrà nuovamente in suo aiuto ricordando cosa fece Berlusconi nei confronti di Luttazzi, Biagi e Santoro. 

Ma c'è una leggera differenza. 

All'epoca ci fu una grande difesa nei loro confronti. Biagi purtroppo è morto, Santoro è sempre in carreggiata e Luttazzi è scomparso dalla scena pubblica a causa della spietata rete (tribuna del popolo moderna) che non l'ha perdonato per un plagio. Oggi, la stessa identica gente (la chiamano "società civile") che criticarono Berlusconi , oggi insultano gratuitamente chiunque faccia delle critiche legittime. 

Auguriamoci, per il bene di tutti, che al Potere non ci vadano mai. Mai.

Nessun commento: