lunedì 30 settembre 2013

La bufala sull'esercito greco e il desiderio degli italiani.

Vedo una spropositata condivisione di un'ennesima bufala: ovvero l'esercito greco che manifesta contro il Governo e contro la Troika.
 La questione preoccupante però è un'altra: il desiderio nemmeno tanto inconscio di alcuni italiani (perfino di "sinistra") di desiderare un colpo di Stato. 
Preoccupante perchè , oggi, se un pazzo con l'aiuto dell'esercito marciasse su Roma, rapinasse il Presidente della Repubblica, occupasse il Parlamento per cacciare tutti e se emettesse dalla sede della RAI occupata, un comunicato tipo questo:
 
" Italiani, l'auspicata svolta politica, il lungamente atteso colpo di Stato ha avuto luogo. La formula politica che per un venticinquennio ci ha governato, ha portato l'Italia sull'orlo dello sfacelo economico e morale, ha cessato di esistere. Nelle prossime ore con successivi bollettini, vi verranno indicati i provvedimenti più immediati e idonei a fronteggiare gli attuali squilibri della Nazione.",
molti italiani (perfino alcuni "antifascisti") si emozionerebbero per queste parole e l'appoggerebbero.

PS:per chi non se ne fosse ancora accorto, ho descritto il tentato "Golpe Borghese".

Nessun commento: