venerdì 25 marzo 2011

Breve analisi sulle motivazioni della guerra e il probabile dopo Gheddafi.

Secondo delle ricerche del settore, la Libia ha dimostrato di possedere un capitale incalcolabile di greggio e gas. Inoltre il petrolio risulta di buonissima qualità perchè per raffinarlo costa pochissimo ed è quindi raro. E parliamo di ben 44 miliardi di barili.

Oltre al petrolio c'è il gas, e quest'ultimo è molto ricercato perchè ancora più indispensabile. Qualcuno giustamente obietterà: ma Gheddafi comunque faceva accordi con l'Occidente, mica se lo tiene per se!

Giustissimo, e infatti ha fatto accordi, come sappiamo, miliardari. Ma c'è una differenza rispetto agli altri Paesi Africani. La Libia non è indebitata con la Banca Mondiale, quindi Gheddafi ha (o aveva se capitolasse) il coltello dalla parte del manico ed è lui che detta le condizioni. Non viceversa.

Esattamente come all'epoca Saddam Hussein in Iraq e infatti gli facemmo la guerra. Il risultato è sotto gli occhi di tutti.

Guarda caso i maggiori giacimenti di petrolio si trovano nella Cirenaica ed essa, da sempre, è stata indipendentista. E i ribelli provengono tutti da quella regione.

Cosa accadrà? La Libia si spaccherà in due: Tripolitania e Cirenaica.

Questa maledetta guerra produrrà, tra vittime civili ora, morti a lungo termine a causa delle bombe all'uranio impoverito e guerra permanente come sta accadendo in Iraq e Afghanistan, un massacro ben peggiore di quello di Gheddafi.

Risultato economico? La Libia diventerà debole e molto povero come gli altri Paesi Africani. Quindi le condizioni le detteranno gli Stati "salvatori" .Chi sono, lo sappiamo.

E chiudo dicendo che tutti quelli che stanno spacciando questa situazione e guerra annessa come qualcosa di nuovo, si devono vergognare. Loro lo sanno che stanno mentendo.


"e voglio i nomi di chi ha mentito,di chi ha parlato di una guerra giusta,io nn le sgancio più le vostre sante bombe" Canzone dell'anno 1999, guerra del Kossovo. Stessi personaggi, con i "democratici" al Potere negli USA, e quasi tutta la sinistra a favore dell'intervento. Ma la Storia non ci insegna niente?



Articolo pubblicato anche qui.

1 commento:

Aries 51 ha detto...

"si devono vergognare. Loro lo sanno che stanno mentendo."
La vergogna non esiste nei lori pochi sentimenti. Perchè sono privi di sentimenti positivi.Possono solo fingerla quando hanno paura.
La mia speranza è la paura sia presto l'unico sentimento di questi parassiti immondi.