venerdì 10 settembre 2010

I funerali del Sindaco Vassallo e la partecipazione di chi lo contestò per aver firmato l'ordinanza di TSO per Mastrogiovanni!

Questa mattina ci saranno i funerali del Sindaco Vassallo ucciso dalla camorra. E come di rito stanno uscendo articoli di pseudo giornalisti che mettono in dubbio l'omicidio da parte della criminalità organizzata. Non perchè, come è giusto,si deve aspettare il risultato delle indagini ma perchè dicono che la camorra non uccide così.

Alcuni, pericolosamente, stanno avanzando la demenziale ipotesi, come quella del direttore di un giornale locale, che si tratti di una vendetta perchè firmò il TSO a Mastrogiovanni dove poi morì atrocemente nella struttura.

Anche qui adesso spuntano gli anarchici come capro espiatorio?

Domani parteciperanno anche il prof Calzerano e Peppe Tarallo, assidui difensori del caso Mastrogiovanni. Questo è un bel segnale da parte della società civile. La camorra deve aver paura e capire che la gente non si fa abbindolare dalla cattiva informazione!

E nel frattempo spero che ci sarà giustizia sia per Mastrogiovanni, sia per Vassallo. Due vittime dello stesso Sistema!





7 commenti:

GM C ha detto...

Purtroppo la cattiva informazione è ormai diventata "sistema", una carta in più da giocare sempre e comunque... anzi spesso la sola o la primaria! Fortuna che la gente continua ad utilizzare le sue capacità di critica e deduttive... c'è qualche speranza!

upupa ha detto...

Ti mando solo un saluto....sai ciò che penso...

Ernest ha detto...

Come al solito ora ci sarà la fila per lui mentre prima solo il vuoto...

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

NON RIESCO ANCORA A TROVARE LE PAROLE.

luce ha detto...

Ci sono morti che incidono piùdi vite e purtroppo questo è uno dei casi di martiti per questo nostro paese di schifo.
Na se sono stati i camorristi, vedrai che usciràil colpevole, il "sistema " non vuole clamore e indignazione per operare bene nel marcire le radici del nostro Sud.
Un grande grazie per il tuo impegno.

Ale ha detto...

E difficile non pensare a un omicidio di mafia.

enzapbc ha detto...

Una lettura diversa e assolutamente interessante http://carlobertani.blogspot.com/2010/09/le-facili-verita-conclamate.html
e l'ultimo episodio della saga
http://carlobertani.blogspot.com/