sabato 10 luglio 2010

POSSO SCRIVERE I VERSI PIU’ TRISTI STANOTTE (LEI NON E’ CON ME)


Posso scrivere i versi più tristi questa notte. Scrivere, ad esempio : La notte è stellata,

e tremolano, azzurri, gli astri in lontananza.Il vento della notte gira nel cielo e canta.
Posso scrivere i versi più tristi questa notte.

Io l’amai , e a volte anche lei mi amò .
Nelle notti come questa la tenni tra le mie braccia.
La baciai tante volte sotto il cielo infinito.
Lei mi amò, a volte anch’io l’amavo.
Come non amare i suoi grandi occhi fissi.
Posso scrivere i versi più tristi questa notte.
Pensare che non l’ho. Sentire che l’ho perduta.
Udire la notte immensa, più immensa senza lei.
E il verso cade sull’anima come sull’erba in rugiada.
Che importa che il mio amore non potesse conservarla.
La notte è stellata e lei non è con me.
E’ tutto.

In lontananza qualcuno canta. In lontananza.
La mia anima non si rassegna ad averla perduta.
Come per avvicinarla il mio sguardo la cerca. Il mio cuore la cerca, e lei non è con me.
La stessa notte che fa biancheggiare gli stessi alberi.
Noi quelli di allora, più non siamo gli stessi.

Più non l’amo, è certo, ma quanto l’amai.
La mia voce cercava il vento per toccare il suo udito.
D’altro. Sarà d’altro. Come prima dei suoi baci.
La sua voce, il suo corpo chiaro . I suoi occhi infiniti.
Più non l’amo, è certo, ma forse l’amo .

E’ così breve l’amore, ed è sì lungo l’oblio.
Perché in notti come questa la tenni tra le mie braccia,
la mia anima non si rassegna ad averla perduta.
Benché questo sia l’ultimo dolore che lei mi causa
e questi siano gli ultimi versi che io le scrivo.


Neruda




7 commenti:

Tua madre Ornella ha detto...

Inka

L'Amore è il motore della vita, ma come ho scritto sul mio blog...
"l'Amore non è una pianta da giardino, l'Amore è un'erba spontanea" I. Nievo
quindi o c'è o non c'è e se non c'è
vai oltre....L'Amore (quello di coppia) quello "Vero" arriva sempre e lo riconosci proprio perchè spontaneo!!!!
Ho scritto anche...."tutto ciò che ti fa piangere non è Amore", l'Amore ti fa stare bene e ti aiuta ad essere migliore!!!
Un bacio
Ornella

luce ha detto...

L'amore,anche quello che finisce, è linfa vitale e necessaria; l'amore anche se è difficile, complicato e lontano è l'esperienza più straordinaria che la vita ci dona, comunque vada.
E se fa male perchèsene perde uno, si può guarire e credere ancora di reicontrarlo e ogni volta sarà come la prima volta ma sempre più bello,più magico e indimenticabile.
Fidati, esperienza personale diretta e contingente :-)
Un abbraccio moooooooolto romantico come questo tuo post

Itsas ha detto...

non riesco ad entusiasmarmi per Nerudaa...
ma quei versi iniziali... e poi ripetuti... ti entrano dentro

Maraptica ha detto...

Mi metti Neruda e De Andrè insieme, cos'altro ci potrebbe uscire se non poesia allo stato puro?! Un saluto

Ernest ha detto...

Sono frasi parole versi indimenticabili!

Daniele Verzetti, il Rockpoeta® ha detto...

Versi bellissimi ed un momento forse più personale per questo post del weekend o sbaglio?

Ciao ed a presto
Daniele

viola ha detto...

bellissima!