sabato 27 giugno 2009

Una P2 americana: la Skull and Bones.

Care adorabili teste di capra, provate ad immaginare uno dei più strani edifici della prestigiosa università di Yale,in America, simile ad un mausoleo.

Immaginate che al suo interno c'è un ragazzo,uno dei quindici studenti dei primi anni,il quale giace nudo in una bara.

Non vi preoccupate,non è morto: sta semplicemente recitando un'autobiografia sessuale della sua vita prima di essere cooptato dagli Skull and Bones. La cerimonia è chiamata Connubial Bliss(felicità coniugale)e sicuramente aiuta a cementare un legame che durerà per tutta la vita. Intorno ci sono gli altri 14 iniziati e i membri attuali,che sono tutti all'ultimo anno di università.

Il seguito è anche più strano:si dice infatti che se ci si arrampica sul tetto della vicina Weir Hall si"possono udire strane grida e gemiti provenienti dalle profondità del sepolcro".

Che terrore, eh teste di capra?

A differenza delle solite confraternite nessuno vive nell'edificio,che serve soltanto per lo svolgimento dei rituali.E ancora,a differenza delle altre confraternite che non valgono nulla, gli iniziati della Skull and Bones escono già ricchi e con conoscenze che garantiscono loro una vita di grandi successi.

L'ex presidente George Bush è stato fra quelli che si sono distesi in una bara,ma non è il solo adepto famoso, ovviamente anche suo figlio che haimè è stato Presidente fino a poco tempo fa.

Un terzo presidente,William Taft,era un "Bonesman" e suo padre Alphonso Taft ne fu uno dei fondatori. Insomma l'elenco degli adepti della Skull and Bones contiene una delle più forti concentrazioni di potere degli Stati Uniti,e non si può non notare una strana similitudine con la p2 di Gelli.

Nomi come Pillsbury,Kellogg,Phelps ecc e questi uomini sono potenti non solo in ambito finanziario,ma anche politico.Oltre ai tre presidenti,hanno fatto parte della Skull and Bones molti membri del Congresso,giudici e capi militari.

Anche uomini della CIA,e quest'ultima in un certo senzo è il prolungamento di Yale stessa.

Quando la CIA "rese ricco"il Cile per gli interessi degli uomini d'affari americani,il responsabile dell'operazione era il Bonesman Dino Pionzio.Un altro membro dell'associazione fu Archibald Macleisch,egli iniziò la carriera nell'intelligence e poi si spostò al "Time" di proprietà di Henry Luce,un altro Bonesman. Per coloro che si chiedono cosa accade dietro i cancelli dorati di questo santuario di tipo massonico,ci sono ben poche risposte. Pare incredibile , cosa impensabile in Italia, ma nell'aprile del 2001 alcuni giornalisti sono riusciti a filmare i riti segreti avvalendosi di apparecchi ad alta tecnologia per la visione notturna.

Non è necessario ripetere la volgarità del rito iniziatico,ma ha provocato un notevole imbarazzo e pochi giornali se ne sono occupati... è interessante sapere che i Bonesman credono nella nozione di caos organizzato che giustifica le azioni segrete.

Quindi immaginate voi.

La politica estera dei Bonesman è quasi sempre portata avanti seguendo un calendario segreto. In un libro chiamato "il libro nero della massoneria" viene raccontata la storia della notte in cui George W Bush fu cooptato dalla Skull and Bones: George non era sicuro di volersi assoggettare alla regola di incontrarsi con gli adepti 2 notti a settimana,era gia ricco e,grazie a suo padre,introdotto nei giri che detenevano il potere.

Il povero George confidò ad un suo compagno di classe che avrebbe preferito andare a far parte qualcosa di più divertente. Suo padre,probabilmente consapevole dello stato d'animo del figlio,bussò alla sua porta alle 8 di sera e gli disse che era tempo di fare la cosa giusta per diventare un "uomo".George assentì e divenne il "grande" uomo che tutti conoscono.

L'unico Presidente della storia che riceve le scarpe in faccia.





Ps guardate questo video e osservate quale è il livello di democrazia negli USA. E notate come gli altri studenti se ne stanno fermi,inermi, sorridono anche, mentre un loro coetaneo viene arrestato e picchiato senza nessun motivo valido. D'altronde questa è la fine che faremo tutti noi...

18 commenti:

Anonimo ha detto...

Nel novembre 2004 lo Air Force Research Laboratory (AFRL) ha pubblicato la notizia che i Taser e apparecchi analoghi provocano acidosi del sangue che hanno come conseguenza pericolose alterazioni del ritmo cardiaco fino all'arresto cardiaco . Ha quindi smentito le affermazione del produttore che attribuiva allo AFRL attestazioni di innocuità. Pare che dal 2001 siano morte 70 persone dopo essere state colpite dalla scarica elettrica.
Il taser incontra sempre più favore tra le forze di polizia perché permette di immobilizzare persone violente senza dover ricorrere ad armi da sparo del tutto eccessive per lo scopo da ottenere e che provocano guai a non finire in caso di incidente.

cometa ha detto...

Un altro Bonesman fu Richard Helms.
Da "American Nightmare" di Sbancor:
"Iniziò la sua carriera nell’OSS, il servizio segreto americano durante la
Seconda guerra mondiale." Poi fu direttore della CIA. "Sospettato di complicità nell’omicidio Kennedy.
Quando lasciò la CIA distrusse l’80% dei documenti riguardanti covert operation. Ambasciatore in Iran, colla-
borò con la Savak. Si sospetta un suo ruolo nell’October surprise, quando gli ostaggi americani in Iran furono rilasciati il giorno dell’incoronazione di Ronald Reagan.
Rapporti documentati con la BCCI e i Lupi Grigi Turchi. La moglie di suo nipote, Roger Helms, di nome Laila, è afgana e curava le relazioni esterne dei Talebani in America, sino
all’incontro del 2001, da lei organizzato, tra il consigliere del
Mullah Omar e i più alti funzionari della CIA e del Dipartimento di Stato."

enrica ha detto...

Temo che il parallelo tra la Skull and Bones e la P2 non sia esattamente appropriato. La differenza che c'è tra i due è la stessa che passerebbe tra la mafia ed uno scugnizzo di Napoli.
Enrica

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Io ricordo un film che parlava di qualcosa di simile. Una vera e propria "setta" che recluta soggetti che poi rovineranno il nostro futuro.

Pierprandi ha detto...

Criminali legalizzati in erba...

Alessandro Tauro ha detto...

Io credo invece che il paragone calzi molto. Le differenze possono consistere nel fatto che da un lato questo organismo sia ancora in piedi e dall'altro no (almeno tecnicamente parlando) e che da noi il rovesciamento democratico era intenzionalmente più diretto e palese di quello statunitense.
Ma per il resto...

La skulls and bones ha una particolarità in più: due suoi membri si sono lottati la Presidenza degli Stati Uniti d'America nel 2004. Il che è tutto dire...

Gatta bastarda ha detto...

che schifo! paragonabili o no lo schifo che provo è simile!

Anonimo ha detto...

http://www.terranews.it/news/2009/06/cosi-la-criminalita-allunga-le-mani-sulla-ricostruzione

Guernica ha detto...

E' una setta in pratica.
Tempo fa ho visto un film...mi sfugge il nome.Il riferimento era netto alla Skull and Bones.
Un po' differente dalla Loggia, secondo me.La seconda impallidisce al cospetto della prima.
Che schifo.

Stefi ha detto...

Ciao Incarcerato.
Di che stupirsi...?? Un popolo senza Storia non può che emulare, peggiorandola, quella altrui...

Per sdrammatizzare un pò... stavo pensando di fondare una setta itinerante: incontri mensili nell'osteria più antica del luogo scelto di volta in volta. Può entrare a far parte della setta solo chi, dopo aver ingurgitato bruschette o altro irrorate di abbondante peperoncino e scolato un pintone di vino è in grado di cantare La Locomotiva senza saltare una strofa...tutte le canzoni di Pietrangeli e Della Mea e, terminato il repertorio, essere in grado di sostenere un'approfondita, lucida ma soprattutto oggettiva analisi della situazione politica italiana...
Che ne pensi?? :-)))

...Un pò di ottimismo, infine, sono troppo lontana geograficamente per oppormi ad un tuo eventuale arresto previa bastonatura ma prometto, nell'eventualità, di non farti mancare arance e sigarette...spero tu vorrai fare altrettanto per me!!

l'incarcerato ha detto...

Ma certo Stefy! Non male l'idea dell'osteria, guarda che quando sono inebriato dal vino faccio delle analisi politiche da paura :))

aleph ha detto...

Il film che riprende questa iniziazione è 'The skulls' di Rob Cohen...per altro un filmetto , ma rende l'idea di sta manica di scemi che purtroppo pensano di dominare il mondo e ce la fanno pure!!!! Mah, che mondo!

cometa ha detto...

@ incarcerato: infatti, fai SEMPRE delle analisi politiche da paura ;-))))

elena ha detto...

quando la realtà supera (in peggio) la fantascienza... che tristezza!
ciao Inca!

Tua madre Ornella ha detto...

Inka,
non lo sò, ma continuamente leggo queste cose e mi aleggia costantemente un senso di nausea... Ma io mi domando: prima c'erano meno informazioni, ma ora con la rete, e anche con i tanti libri accuratissimi, come facciamo a subire tutto questo??(Comunque Inka condivido la tua ultima frase...)
Ti abbraccio
Ornella

NicKappa25 ha detto...

terribile il video...c'è anche della gente che ride..

Anonimo ha detto...

Hello I do not agree ...

Anonimo ha detto...

Chissà se la skull and bones è anche "da tempo" in Italia..signoraggio del secondo stato..di massoni deviati e tali fratelli di loggia sono pure in lunga lista massoni su: www.uominiliberi.eu
San Morando.