lunedì 30 marzo 2009

Verità per Niki: intervista.

Care adorabili teste di capra, attendevamo la conferma e finalmente è arrivata la notizia che in radio 24 ore ci sarà l'intervista alla Signora Ornella ove racconterà dell'omicidio di suo figlio Niki.

Perchè di omicidio si tratta.

L'intervistatore è un bravo giornalista,un inviato speciale del Sole-24 ore, e si chiama Roberto Galullo. Conduce un programma intitolato "Un abuso al giorno", inoltre ha un blog proprio nella home page del Giornale Sole-24 dove si occupa dell'inchiesta Why Not e soprattutto della 'ndrangheta, un tema che a me sta particolarmente a cuore.

Un paradosso vedere che c'è più libertà in una radio in mano alla Confindustria che altrove. Una radio, quella del sole 24 ore, che in passato ha ospitato un bellissimo programma condotto da Diego Cugia. Chi non lo conoscesse, sappiate che lui è stato il mio "cattivo maestro". L''ho detto.

Allora rimanete sintonizzati nella radio dal 1 al 3 Aprile, alle ore 06,45 o alle 20,45. Inoltre si confronterà con il dott. Franco Corleone, il cosiddetto "garante" dei detenuti. Si proprio quel signore che ha avuto il coraggio di dire che Niki si è suicidato, senza nemmeno conoscere tutta la storia e le varie "particolarità".

Attendiamo anche altri sviluppi perchè noi ci stiamo lavorando, e meno male che ogni tanto si apre qualche spiraglio di luce. Solamente che sarà un cammino lungo e tortuoso, perchè qui, e voi che mi seguite l'avrete capito, ci si scontra con i maledetti poteri che già hanno "eliminato" molte persone scomode.

Ma se loro tramano, anche noi non scherziamo...


45 commenti:

Saretta ha detto...

e ıo per ovvıe ragıonı non potro ascoltare.... mı spıace molto... saro lı con voı. comunque. =) un abbraccıo

Tua madre Ornella ha detto...

Grazie "ancora" Inka,
l'avrò fatto già mille volte????
(sempre.... poche...)
Ora bisogna ascoltare per vedere se il Dottor Franco Corleone ci chiarira'... aspettiamo l'uno, il due e il tre aprile e vediamo se questo raggio ...illuminerà!!
Io sono fiduciosa...
Ascoltiamo ....
Un bacio
Ornella

Alessandro Tauro ha detto...

Grazie mille per le info incarcerato! Resterò sintonizzato senz'altro.

Sulla questione Sole 24 Ore mi permetto di fare un elogio come si deve a quest'organo di informazione.
Non senza un certo stupore, ho scoperto ultimamente che tra le firme di questo quotidiano (purtroppo marcatamente confindustriale, come tutti avranno constatato nel giro di un paio di secondi di lettura) si nascono tuttavia alcuni tra i migliori giornalisti italiani.

E' stato uno dei pochi quotidiani (se non l'unico) a riportare, tanto per fare un esempio, l'assoluzione dall'accusa di abusivismo a danno di Nania (PDL) perché ex-parlamentare.
O quello che spesso si è impegnato in servizi d'inchiesta sulle maxi-retribuzioni dei manager pubblici o anche sullo scandalo "bancopoli".

Se non altro va apprezzata la profonda adesione ai principi cardine di quel mestiere che prende il nome di "giornalismo", che tanti altri, molto più insospettabili, hanno abbandonato anni ed anni fa.

Aleph ha detto...

... ancora per poco,mi pare di aver sentito che si compra anche questo quotidiano, giusto?, Ciao INca

l'incarcerato ha detto...

Bravo Alessandro, sono contento della tua obiettività.

Aleph, il sole 24 ore è già della Confindustria, quindi cosa deve comprare?

Bruno ha detto...

facciamo del RUMORE...cribbio

Aleph ha detto...

Scusa ma che c'entra? Mica è suo perchè è della confindustria

l'incarcerato ha detto...

Aleph scusami cosa che c'entra! Mi pare che la Confindustria appoggi con entusiasmo il programma politico di Berlusconi.

Comunque, se vogliamo andare oltre il discorso dei vari Giornali, o editoria in mano a Berlusconi non regge più di tanto. La mondadori mi pare che abbia pubblicato il libro di Saviano come tanti altri ottimi libri.

Vogliamo parlare di altri giornali come Il Corriere della Sera? Nonostante che non sia ancora in mano a Berlusconi, hanno censurato un bravo giornalista come Carlo Vulpio. Insomma la libertà di parola è messa in discussione ben prima che ci mettesse mano lui.

princicci ha detto...

adesso si comincia a intravedere una speranza di verità......tutta l'italia saprà ciò che è successo....credo che più che tramare dovrebbero cominciare a trEmare...........forza Ornella siamo tutti con te!un bacio Incarcerato grazie per tutto quello che fai....un bacio claudia

l'incarcerato ha detto...

E comunque non distogliamoci dal post. speriamo che la storia di Niki abbia una forte risonanza e che tutti gli altri non facciano orecchie da mercante!

Perchè, diamine, noi a suo tempo avevamo mandato centinaia e centinaia di e mail al "libero" Santoro e se ne è infischiato nel risponderci! Allora come la mettiamo?

Aleph ha detto...

Guarda che sei fuori strada, a me non interessa attaccare il berlusconismo in quanto berlusconismo. Ma non vorrai negare ciò che stanno velocemente mettendo in atto contro le libertà individuali civili, culturali e politiche? E non penserai che DAVVERO che è ciò che vuole la maggiornaza degli italiani???

l'incarcerato ha detto...

Ma scherzi, io non nego tutto questo,assolutamente no! Ma, coem ti ho appena scritto nel tuo ultimo post, sono convinto che la maggioranza degli italiani concorda con questo governo.

Ci vorrebbe, come predicava Gramsci, una vera e propria rivoluzione culturale. Perchè a mio avviso, si sta scatenando una guerra tra gli ultimi. E non nego che l'informazione ha avuto il suo peso, ma è anche vero che non trova difficoltà a manipolare il consenso e non ha bisogno di grandi sforzi..

Silvia ha detto...

Questa sì che è un'ottima opportunità, meno male! Dove, come si può ascoltare la trasmissione alla radio??

il monticiano ha detto...

Dopo aver letto il post e i commenti compreso il "dialogo" tra te e Aleph, confermo il mio ascolto di radio 24 ore dal 1° al 3aprile p.v. Avevo letto in qualche blog l'elenco delle radio, bastava cliccare e ricevevi il programma ma non ricordo quale blog. Mi basterebbe conoscere qualche indicazione su come beccare radio 24 ore. Scusa ma l'età....

ps. mi sbaglio ma Diego Cugia non è quello di Jack Folla, un programma radiofonico che io e mio figlio seguivamo sempre?.

upupa ha detto...

....bravo incarcerato....approvo ciò che hai detto.....
Spero tanto in un pò di verità...
avrò le dita incrociate!!!!!!

l'incarcerato ha detto...

Bravo Aldo, jack Folla! Proprio lui!

Allora Silvia,e lo stesso Aldo, andate sul sito della radio 24 ore all'ora che inizia il programma. ANDATE DIRETTAMENTE QUA : http://www.radio24.ilsole24ore.com/popup/diretta-scelta.php

Cliccate o real player o windows e ascoltate!

ps anche io non sono tanto capace, se qualcuno può indicarci come ascoltare il programma in maniera semplice e veloce!

l'incarcerato ha detto...

Oppure direttamente alla radio, però non ricordo la frequenza di Roma..

chit ha detto...

Purtroppo in questi giorni vado e vengo per visite ed analisi ma non mancherò quando sono a casa di sintonizzarmi. Se sai qualcosa di più preciso in merito agli orari e me lo fai sapere te ne sarei grato.
Un abbraccio

il monticiano ha detto...

Incarcerà, penza, indovina un po'? me so ricordato er blog, ce so' annato, ho cliccato su un "coso" a sinistra (meno male) del post, ho scerto la radio che me serviva e oplà.Se interessa il blog è quello di Alessandro:
"lametamorfosideipiccoliprincipi.
blogspot.com".
Se vedemio, se sentimo, se rileggemo.

cometa ha detto...

E' una bellissima notizia!
Radio 24 ha spesso fatto dell'informazione seria, senza censura, a parte le trasmissioni economiche finanziarie, sulle quali evidentemente c'è un controllo politico-editoriale più stretto. Ha ospitato Zombie di Diego Cugia esiliato da Radio Rai, trasmissione mche io ascoltavo assiduamente ed appassionatamente, ma l'ha anche interrotta in vista delle elezioni per problemi di par condicio e poi non l'ha più ripresa.
@ Aleph: credo, come incarcerato, che l'Italia sia in buona parte berlusconiana, ma gli spazi di controinformazione e disobbedienza esistono e vanno sfruttati. Sempre per Mondadori (via Einaudi) pubblicano i Wu Ming e in parte Camilleri. Vederci come fanno alcuni "una cospirazione" mi pare fuori luogo.
Ciao, cometa

La Mente Persa ha detto...

bellissimissima notiziona!

Elsa ha detto...

CON ORNELLA SIEMPRE

articolo21 ha detto...

Onore ate, che sta portando avanti con grande forza questa battaglia.

Associazione Trans Genere ha detto...

Complimenti sinceri per l'impegno e l'attenzione che stai continuando a dare a questa vicenda, bravo!

Aly ha detto...

Sn contanta ke finalmente questa storia abbia un pò di spazio fra i media.. anke se avrei preferito un bel programma in prima TV ("avete mai provato a "Chi la visto?" so ke hanno parlato di casi simili)
Non arrendersi, mai.

chit ha detto...

OT: mi sono permesso di "prendere in prestito" il banner ed aggiungerlo alla mia sidebar

Uhurunausalama ha detto...

Starò attaccata alla radio!!!:)
Coraggio Ornella,siamo con te!

Rosa ha detto...

Finalmente un giornalista che si occupa di un fatto di cronaca scomodo.
Mi auguro che sia tanto bravo e onesto da andare fino in fondo e fare chiarezza in questa storia assurda.

Grazie incarecerato per il tuo costante impegno.
" CHI LA DURA LA VINCE!"

Rosa

emanuela ha detto...

Anche io sono fiduciosa. Ascoltiamo!

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Radio 24,sebbene sia referente della confindustria,offre un buon prodotto giornalistico,purtroppo da alcune settimane al mattino alle 9 c'è l'elefantino Ferrara,il re dei cortigiani,in ogni caso seguirò alle 6.45 l'inchiesta che hai suggerito,almeno su questa tragedia un minimo di luce comincia ad intravedersi.

Grande Michele Serra,un giornalista molto bravo,uno di quelli che non si fanno problemi ad esprimere il proprio pensiero.

Ciao,&& S.I. &&

l'incarcerato ha detto...

Grazie amici miei per il vostro entusiasmo, non immaginate che forza mi date. E specialmente ad Ornella, non a caso definita da alcuni giornali di San Marino "mamma coraggio"

Grazie Chit! Non serve nemmeno chiederlo!

Cara Aly, lo abbiamo fatto. Ma evidentemente è una vicenda talmente complessa e non priva di pressioni da fuori che ancora non la vogliono(o possono) trattare!

l'incarcerato ha detto...

ps ho appena tristemente appreso che Riotta è diventato direttore del Sole 24 ore...

Incrociamo le dita!

pierprandi ha detto...

Inka mi hai anticipato volevo darti la notizia di Riotta...(Che non promette bene...).Comunque speriamo che l'intervista dia risalto a questa storia e porti a far emergere la verità. A presto

Sabatino Di Giuliano ha detto...

qualsiasi cosa dica sull'editoria passerebbe per qualunquismo... taccio!
spero solo che sulla vicenda possa essere fatta luce
e' dura la battaglia
grande ammirazione per chi combattae
ciao "incarcerà"

NADIA ha detto...

hola...era ora forza ornella!!!
besito!!!
hasta siempre!!

Tua madre Ornella ha detto...

x Aly

"chi l'ha visto" è stata ripèetutamente contattata da ....Ottobre.. 2008
..tratta casi "simili" ma quando???

Non aggiungo altro...

Con Amore
Ornella

princicci ha detto...

ciao incarcerato, io non so se tu li posti .....comunque volevo regalarti due premi perchè mi fa piacere dimostrarti anche così la mia stima....un abbraccio claudia

davide ha detto...

farò del mio meglio per poter ascoltare l'intervista.
Poi dicono che i blogs non hanno penso e non contano,quando ci sono idee e passioni possono fare anche qualcosa di utile!

ALEPH ha detto...

Che ti avevo detto? Mica dico le cose così...

Tua madre Ornella ha detto...

Tutto confermato per domani!
x Davide
I blogs hanno un peso enorme!!!

ASCOLTATECI!!!

Vi abbraccio e ringrazio tutti
Ornella

stefania ha detto...

Inc. sei una forza della natura un vulcano in pieno fermento, saremo tutti mobilitati all'ascolto e chissa' se da questa trasmissione nasceranno nuove cose.
Io personalmente per mia esperienza PENSO DI SI, e' solo l'inizio di una lunga serie.........verra' verra' fuori la verita' ormai gli ingranaggi si sono messi in movimento, chissa' come staranno i commensali a San Marino.

Gatta bastarda ha detto...

finalmente... io spero però che presto ne parli la tv.

il monticiano ha detto...

Ho rischiato di perdere la trasmissione di Ornella per Niki su Radio 24 in quanto passando sul blog che t'avevo indicato in precedenza non ho trovato più l'elenco delle radio.
Sono andato su Google, ho cercato e cliccato su Radio 24 e ho fatto appena in tempo a seguire dall'inizio alla fine tutta la trasmissione,durata 10 min., con le domande del giornalista e le risposte di Ornella. Domani la seconda parte.

riri ha detto...

Messaggio ricevuto caro I. come sai seguo moltissimo il tuo blog con interesse. Buona giornata.

Anonimo ha detto...

Caro L'INCARCERATO,
intanto ti ringraziamo per la tua preziosità in questa storia e insieme a te, noi del Comitato ci aspettiamo, che dopo il tre Aprile, armi in pugno (e con questo non intendiamo "lacci"... )
ma fascicoli legali e penne, inizino a far Luce sull'omicidio di Niki, si riaprano gli atti, si faccia un'indagine seria!
A San Marino, da quando SR ha messo il post che Galullo se ne sarebbe occupato (sul blog di Niki), sono usciti i giornali tutti i giorni su di Niki, ma in ITALIA????? SILENZIO....
Oggi sulla cronaca di Avezzano si parla di discariche, della Madonna del Passo che celebra la Passione di Cristo....
E LA PASSIONE DI NIKI UCCISO A 26 ANNI CON UN LACCIO IN UNA GABBIA ?????
S I L E N Z I O

Diversamente, saremo autorizzati a gridare al MONDO intero, quello già detto dall'On. Di Pietro "Il SILENZIO è MAFIOSO" e quello detto
da Roberto Saviano "Il SILENZIO è COLPEVOLE".

Metteremo in atto altri mille modi,
per gridare l'OMICIDIO DI NIKI ...
e il SILENZIO che fino ad ora lo ha avvolto, qualora persisterà...

Speriamo e siamo certi nella tua e quella di tanti altri del blog, COLLABORAZIONE.

GRAZIE
Comitato Verità e Giustizia Per Niki Aprile Gatti