martedì 13 gennaio 2009

La polizia non si processa più

Carissime teste di capra, vi ricordate il reato di tortura cancellato dai nostri codici di diritto sempre più languidi ? All'epoca fu la Lega, e ora grazie al blog di Chit ho appreso che un altro reato è stato cancellato. Sempre merito della Lega, Calderoli ha fatto un'altra "maialata" delle sue.

Almeno prima, gli appartenenti alle forze del cosiddetto ordine si potevano portare, se ci si riesce, in tribunale, per poi magari ritrovarli assolti. Ora nemmeno quello.

Ma qui veramente non ci resta che piangere?


Questo è un video che dimostra come siano diventati gli appartenenti alle forze dell'ordine in America, se si continua così molto presto anche nel nostro "Bel Paese" questo vile episodio sarà realtà, oppure è già così?




AGGIORNAMENTI

Come sapete ogni anno Beppe Grillo fa un calendario dove al posto dei santi cattolici ci sono quelli laici. Ovvero persone importanti o cittadini comuni che sono state uccise perchè lottavano contro le ingiustizie. Ma ci sono anche quei ragazzi uccisi ma fatti credere suicidati come Federico Aldrovandi.

Il 24/06/2009 c'è Niki...

35 commenti:

La Mente Persa ha detto...

Ma scusami, la P2 era formata anche da esponenti delle forze armate, o sbaglio?
Vuoi non dargli l'incolumità come ai 3 del lodo! Mica si entra in una loggia così tanto per fare ^^
gio

chit ha detto...

Grazie di aver ripreso e aver dato visibilità a questa terribile notizia!?!

Erika B. ha detto...

ahimè è già così.
Un mio amico qualche anno fa è finito dentro per spaccio di erba (questo è quello che dicono loro, mentre io so che spaccio non era)..fatto sta che è stato 5 giorni in carcere.
E ne ha subite delle belle, e non intendo dai carcerati.
Calci fra le gambe, pugni e cazzotti sui reni, ecc ecc..

ma l'arroganza delle divise la vi vive ogni giorno: basta pensare che se un vigile ti fa la multa per uso di cellulare alla guida, mentre magari tu ti stavi pulendo scrupolosamente l'orecchio con il mignolo...non hai da fare che pagare, perchè non c'è ricorso che tenga.

Io darei fuoco a tutto.

NicKappa25 ha detto...

quel video è disgustoso!..(sia chiaro Inca non mi riferisco a te...ma a i protagonisti in divisa!..)

Silvia ha detto...

Sì caro, avevo già letto da Chit...Sono proprio dei Maiaili senza ritegno! E' vergognoso!

Pietro ha detto...

impuniti...

articolo21 ha detto...

Se non ci fossero i blog...

upupa ha detto...

....carissimo,non smetterò mai di gridare...sempre vigili

stefania ha detto...

da repubblica di oggi, manifestazione a Milano.
http://www.zaplive.tv/web/youreporterlive?cid=8

ANNA ha detto...

Bene! E' la volta buona che mi arruolo!!!!!! :)

Elsa ha detto...

tutto ciò è assurdo, paese dei balocchi, ma con la vita degli altri...
Elsa

il Russo ha detto...

E' già così, è già così caro incarcerato...

stefania ha detto...

Un regalino prima di tornare.
-------
http://www.zaplive.tv/web/youreporterlive?cid=8

Nicolanondoc ha detto...

Pensavi ad altro, eh?
Un abbraccio

Franca ha detto...

Concordo con Il Russo: è già così.
Le "forze dell'ordine" non hanno mai pagato per i loro "sbagli"...

Punzy ha detto...

impuniti, impunibili, intoccabili, insozzabili..

Gatta bastarda ha detto...

nei so anche io di queste storie e più di una riguardanti la polizia di genova (oltre il g8 intendo) ne succedono quasi tutte le sere nei vicoli, pieni di tossici, gente che soffre extracomunitaria, insomma un bel parco giochi per molti poliziotti (non faccio di tutta l'erba un fascio... per di tutto il fascio (fascismo) si...)
anche in italia quindi è così... il video cmq è veramente terrificante... e nessuno ha fatto niente? che schifo!

Anna ha detto...

Il video non ce l'ho fatta a vederlo tutto, ne ho visto solo una piccola parte. Divento una belva e la rabbia è incontenibile.E piglierei una pistola e farei piazza pulita. La notizia è agghiacciante e mi porta indietro di anni ed anni, quando siamo stati pestati nelle caserme e non ci veniva neanche in mente di denunciare, tanto era forte il senso di impotenza.
Quando vedo una divisa è naturale per me vedere un nemico, piuttosto che una persona che dovrebbe difendermi. Anche questo è sbagliato, ma le cicatrici dell'anima non si rimarginano mai fino in fondo.

NADIA ha detto...

hola è una gran cosa non trovi??!?!? non si processano i politici, si assolvono i collusi i militari,la polizia............
PER LA SERIE TUTTI FUORI MENO CHE NOI POVERI MORTALI!!

LA LEGGE è' UGUALE PER TUTTI????

HASTA SIEMPRE!!!!!!!!!!!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ho segnalato anch'io quel post. E' davvero un processo inarrestabile temo.

Ti abbraccio e lotto
Grazie per il tuo commento.
Daniele

Crocco1830 ha detto...

Stiamo entrando nella fase non dichiarata di “stato di polizia”. Ci stiamo entrando in silenzio. Ma le conseguenze potrebbero fare molto rumore.

Uhurunausalama ha detto...

Purtroppo non ci sono differenze dalle immagini o dalle storie che sentiamo sempre più spesso da noi;ha ragione Crocco:stato di polizia e nemmeno troppo nascosto..

Ale ha detto...

la lettera a santoro che hai iniziato a diffondere è la prova che ormai le situazioni come quella del video esistono anche qui..

LAURA ha detto...

Che vergogna. Io mi sento sempre più presa per i fondelli da questo governo....

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Questo è il frutto della politica della destra,la quale non per meriti suoi,vince e si afferma e lo continuerà a fare,considerato il nulla o quasi dall'altra parte,il popolo sovrano vuole sicurezza,a maggioranza s'intende,eccolo servito con i superpoteri e la franchigia per i tutori della tranquillità popolare,senza esagerare però,non ho idea con i nuovi provvedimenti,ma per il tifoso laziale ucciso dal cecchino volontariamente,il processo si farà,e ci mancherebbe,la legge almeno a questi livelli è uguale per tutti,si spera...

Ciao, && S.I. &&

il monticiano ha detto...

Perchè mi tornano in mente l'Argentina, il Cile e luoghi ameni simili? Le "scuole" in questo settore non mancano davvero.
ps. Vedi Incarcerato ho pensato anch'io di fare un paragone con il "Colosso" ma lui, in un'altra vita, faceva uno strano mestiere ma lontanissimo da quello che tu hai fatto notare. Per fortuna!

mau/C ha detto...

La polizia di ogni paese al mondo è fascista, in alcuni paesi lo è forse di più...in tutti gli stati totalitari ma anche aimè in quelli mascherati da democrazia: USA, Francia,..Italia: ho assistito prima da studente nel '94 e poi da reporter in diverse occasioni ma in particolare nel 2000 (Global Forum)a cosa degne del Cile di Pinochet con attacchi violentissimi a colpi di manganelli di legno e lacrimogeni sparati ad altezza d'uomo, studenti singoli picchiati da gruppi di celerini..perfino uno studente investito da una "pantera"
..gamba fratturata e poi giù botte sul ginocchio- meglio fermarsi, ne avrei ancora parecchie.
Un bacio Inca

Fra ha detto...

Questo filmato è un pugno dritto allo stomaco.
Magari non è il post migliore x dirlo ma sono tornata tranquillo tutto ok, solo molto impegnata

Tua madre Ornella ha detto...

Incarcerato,
il calendario dei santi laici di Beppe Grillo è un "tassello" molto importante!!! (anche se.... che amarezza.....) Ma è importante!
Grazie
Vi abbraccio tutti
Ornella Gemini

l'incarcerato ha detto...

E ora stasera, prima che inizi l'importante e dovuta informazione su quello che sta accadendo a Gaza, mi aspetto che accenni qualcosa sulle centinaia di e mail che gli sono arrivate...

Rosa ha detto...

Nell'America dell'800 tra i cowboys e i soldati girava un TRISTE detto :
" l'unico indiano buono è quello morto ".
A me gli indiani sono simpaticissimi, la polizia NO ( io l'ho verificato sulla mia persona. Tantissime persone l'hanno verificato purtroppo...Ero una bambina allora ma come poter dimenticare? Nessuno ha pagato per l'eccidio di Avola .)
Parafrasando il suddetto adagio :
" L'unico poliziotto buono è quello in pensione "


Sai incarcerato, anch'io mi aspetto ( che almeno)accenni qualcosa sulle tantissime di e mail che gli sono arrivate...

A dopo
Rosa

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Che vergogna! E quello sarebbe l'esempio di Democrazia da imitare? Che se ne andassero tutti affanculo.

la signora in rosso ha detto...

Parlare:, incazzarsi e offendersi è la nostra arma....non si può sempre subire. Dobbiamo essere vigili e denunciare. Non ci devono essere uomini, politici o poteri che agiscono indisturbati.

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Siamo noi blogger,nel piccolissimo naturalmente,a dover fare informazione,non solo sul problema Hiv,nei salottini stile Vespa,van di moda stronzate e ospiti di comodo.

Saluti,&& S.I. &&

Blogger ha detto...

Che bella notizia, questa mi mancava.
Sempre meglio, quando andrò all'estero (fra poco) mi dichiarerò israeliano, guarda, sarò più rispettabile (il che è tutto dire).
Blogger