domenica 14 dicembre 2008

Lettera a Santoro

Tutti voi che mi seguite siete a conoscenza della tragica storia di Niki , e soprattutto conoscete la battaglia che conduce ostinatamente la signora Ornella. Non è un caso che io stia affrontando il discorso sulla 'ndrangheta, non è un caso che io abbia affrontato il caso telecom. Non esiste il caso, e se avete la pazienza di seguirmi, a voi adorabili teste di capra tutto sarà più chiaro di come funzionano le logiche di potere occulte. Perchè sono squallide, sono la miseria umana.
Sono quelle logiche che provengono da lontano, da quel fatidico giorno della strage di Piazza Fontana.
Avevamo perso l'innocenza e da allora non l'abbiamo più recuperata.

Ora leggete questa lettera, io mi auguro che Santoro le risponderà. Anzi io sono fiducioso, e sono sicuro che presto lo farà.



Egr. Dott. Santoro,
Ho seguito tutte le sue battaglie precedenti e non è mai mancata la mia adesione, e questo glielo dico solo ed esclusivamente per presentarmi come persona che da sempre è stata fautrice della libertà di espressione e della ricerca della Giustizia, quella Vera (che utopia Lei dirà di questi tempi vero?).
Perché Le scrivo, io sono la mamma di Niki Aprile Gatti e per farle conoscere la storia, senza ripetergliela Le posto il blog dove troverà in maniera dettagliata (per quanto mi è stato possibile) tutta la vicenda . http://nikiaprilegatti.blogspot.com/
Ieri sera, come sempre La seguivo, quando alla fine del programma, ho sentito che giovedì prossimo tratterà il Caso De Magistris, ed allora ho deciso di scriverLe.
Ho gia scritto al Dr Travaglio, all’On. Pannella, ma ancora sono in attesa di risposte.
Vede, sono una mamma disperata, ma Le posso assicurare, che con l’amore che nutro per mio figlio, avrei accettato qualunque sua scelta, ma doveva essere la sua.
Ho letto il libro “Il caso De Magistris” di Antonio Massari, e ci sono molti passaggi interessanti, altri sconvolgenti, per nomi , fatti e cose che non lasciano spazio alla fantasia e mi sono detta: siamo diventati un popolo silente.
In una pagina descrive l’abitudine di Falcone e Borsellino, che, nel loro ufficio, avevano sempre acceso un televisore, dava continuamente notizie di cronaca da tutto il mondo, ed alla domanda perché lo detenessero, hanno risposto, che anche quello che ai nostri occhi può apparire o ce lo fanno apparire come scollegato, loro riuscivano a trarne le giuste considerazioni.
Ecco, il mio caso potrebbe apparire scollegato dal caso De Magistris, ma a mio modesto avviso e con il sostegno di un giornalista come Lei, penso che delle correlazioni si trovino (lui quando è arrivato a San Marino è stato fermato, mio figlio purtroppo NO).
Prima fra tutte, non ci vorrebbe un Luigi De Magistris o una Forleo nella nostra Italia, ma 10-100-1000, per ridare credibilità alla nostra nazione, per ridare fiducia agli Italiani, per non farci guardare in cagnesco gli uni con gli altri, perché non sappiamo piu’ di chi fidarci, con chi parliamo, chi si cela dietro alla azienda per la quale lavoriamo, per recarci all’estero e scomporre quell’odioso binomio (ma altrettanto vero) di italiano=mafioso.
Ma cosa piu’ importante, cosa insegnare ai nostri figli? Io, cosa devo o posso insegnare al mio bambino piu’ piccolo? Amore e fiducia verso gli altri come ho fatto con Niki?? No, non me la sento, e cosa?? Cosa? Lo chiedo a voi.
“Forse” se avessero lasciato De Magistris al suo posto con la sua inchiesta….”forse” anche la mia vita ora sarebbe quella di prima, invece Finita la sua e la mia vita per sempre.
Nell’inchiesta in cui è stato coinvolto mio figlio (tecnico informatico) ci sono nomi importanti e di età ben diversa della sua (26 anni…), li vada a vedere
e poi capirà quello che voglio dire, voglio dire che fra 18 persone con responsabilità molto ma molto piu’ grandi delle sue, con età ben diversa, mettono in un carcere di massima sicurezza solo lui, incensurato, mai avuto problemi con la giustizia, e nel momento in cui dichiara di voler parlare e lo fa, al primo interrogatorio dopo 3 giorni di isolamento, vuole collaborare e dire quello che sa o che ha visto … non viene tutelato, no, anzi viene messo in una cella con persone anche violente …. Tragga le Sue conclusioni, il giorno dopo a questo primo interrogatorio (gli altri si sono avvalsi tutti della facoltà di non rispondere) e dopo avergli fatto cambiare avvocato con un telegramma (e la famiglia era assolutamente contraria a tale cambio)
in cui c’è scritto “devi nominare l’Avv.” lo trovano “suicidato” ……… Anche dalle carte del carcere, verbali contrastanti (non quadra nulla, all’autopsia non è stato neanche fatto l’esame tossicologico, per vedere se fosse stato prima drogato …. Le premetto che era astemio, vegetariano e non ha mai fumato neanche una sigaretta in tutta la sua vita) e un misterioso furto dopo 15 giorni dal suo decesso, nella sua abitazione a San Marino, scompare tutto, ma dico tutto computer, documenti,mobili, abiti, corrispondenza. Ad oggi Lei pensi, io non ho una lettera arrivata a mio figlio dopo il 19 giugno, né dalla Società in cui lavorava, né dall’abitazione. Che cosa sapeva o di cosa era venuto a conoscenza??
Il Processo Penale per mio figlio si chiudeva con il decesso, quindi CHI aveva interesse a svuotare l’appartamento??
Il giro d’affari dell’Inchiesta di Firenze parla di decine di milioni di euro …… ecco perché penso che se avessero lasciato lavorare Luigi De Magistris …
Le lascio i miei riferimenti telefonici, guardi anche Lei lo “schermo”, e mi faccia sapere se anche Lei va oltre , e se alla fine si sentirebbe di definirlo “suicidio”. Inserisca nella sua trasmissione di Giovedì anche questo “caso” che per me è la vita spezzata di mio figlio e la mia finita.
In nome della Verità e della Giustizia, che dobbiamo ad un ragazzo di 26 anni cittadino italiano.
Le chiudo la lettera con una frase di C.S.Lewis “ Preghiamo che la razza umana non lasci mai la Terra per andare a spargere le sue ingiustizie altrove”.
Con Amore
Ornella Gemini


28 commenti:

marina ha detto...

risponderà? io non sono fiduciosa per niente
marina, scettica

stefania ha detto...

Forse Travaglio stara' prendendo informazioni prima di risponderti, speriamo che con l'interessamento di Michele si acceleri il tutto.
Quando e se avranno interesse lo faranno.

Franca ha detto...

Staremo a vedere...

Pietro ha detto...

Mi piacerebbe molto, perchè sarebbe il riassunto di tante situazioni da stato poliziesco.

Bruno ha detto...

mi piacerebbe molto....stimo molto santoro, travaglio .... e spero prendano in considerazione il fatto.......... penso anche che le giornate siano piene ma prima o poi , secondo me, lo faranno....

silvio di giorgio ha detto...

credo che risponderanno, ognuno ha i suoi tempi e prima di rispondere ad una missiva del genere bisogna documentarsi non poco. che lettera...

Bastian Cuntrari ha detto...

Mi unisco agli altri: credo che vogliano accertare correttamente i fatti e poi le risponderanno.
Almeno, lo spero tanto.

Tua madre Ornella ha detto...

Grazie Incarcerato,
molto attento come sempre!
Io spero che Santoro, prenda tutte le sue informazioni (hanno anche il servizio di Rai 2 e non penso che a lui serva molto tempo per prenderle) comunque mi basterebbero 2 minuti della sua attenzione a Niki, inserito nella vicenda De Magistris solo perchè si possano capire tante cose ad occhi attenti. Chiedo tanto?? Forse, ma speriamo accada....
Un bacio
Ornella Gemini

Luana ha detto...

Spero che risponda, sono stata via per un pò, ma ho visto la sig.ra Ornella al Tg2, qualcosa si muove mi sono detta, se perfino il tg2 ne parla, anche se sono rimasta delusa per il piccolissimo spazio, che le hanno dedicato, ragion per cui andare da Santoro sarebbe utilissimo, se non altro per collegare il fatto con la 'ndrangheta...perchè è chiaro che il filo rosso che tutto collega è proprio quello, solo un imbecille non se ne accorgerebbe.

Sai quando sentii parlare, per la prima volta di Niki da te e del modo in cui le hanno tolto la vita, istintivamente, non so perchè, ho pensato agli affari che la 'ndrangheta ha a San Marino, non chiedermi il perchè, mi è venuto d'istinto, e di questo io mi fido più della ragione...vabè magari sarà che sono calabrese e quindi, purtroppo, conosco la merda di casa mia e mi piace informarmi su di essa, anche se puzza, e anche se è poco o niente quel che ci fanno sapere, basta riuscire a leggere tra le righe e ti accorgi, che tutto intorno a noi fa parte di questa merda, è un sistema...si lo so sono catastrofica forse, ma preferisco esserlo, per non chiudere mai gli occhi.

Bellissimo post, ora leggerò anche gli altri sulla 'ndrangheta.

P.S.: è lodevole quello che stai facendo!

Un abbraccio

Tua madre Ornella ha detto...

Loro hanno molto piu' di quello che hanno fatto vedere al tg2 ....
guarda che il rilancio dopo 5 mesi per chi ha voluto capire.... anche se breve, è stato importantissimo!!
quindi se vogliono...
incrociamo le dita
E' importante!
Ornella

stefania ha detto...

Ornella la trasmissione con De Magistris quando va in onda?.
Perche' normalmente e per cose piu'
lievi almeno 48 ore prima contattano e si prepara diciamo una base.
baci

Rosa ha detto...

Grazie davvero tanto Incarcerato!
E' veramente lodevole quello che stai facendo.
Ce ne fossero come te...
Niki...ce l'ho nel mio blog.
Come potrei dimenticarlo?
Alla signora Ornella auguro, di cuore, di trovare qualcuno che le dia una mano a fare chiarezza.

Un abbraccio
Rosa

stefania ha detto...

scusa Ornella solo ora ho visto che e' giovedi' sera, sono sul rinco andante ultimamente.
Ancora c'e' tempo x essere contattata, potremo scrivere sul blog di anno zero chiedendolo in molti chissa'........so che lo leggono, che ne dici Incarcerato?
Non mi vengono altre idee

l'incarcerato ha detto...

Ciao Stefania, potrebbe essere un idea. Potremmo fare copia e in colla di uno scritto che esorta Santoro a trattare l'argomento e mandarlo nel blog di Anno Zero.

stefania ha detto...

Lo dico perche' dopo che fui contattata io e andai furono proprio loro che m'indicarono il blog e mi dissero che lo leggevano.
Fammi sapere cosa bisogna mandare, cosi' faccio un giro anche tra i miei contatti .
Ciao a dopo

Pupottina ha detto...

ciaoooooooooo
Ecco la testa di capra che ti mancava...

scusa l'assenza di questi giorni, ma ho avuro un bel po' di problemi da risolvere e comunque non ho risolto un gran che... sto moderando i commenti del 12 dicembre... sì, sono un bel po' in arretrato. adesso ho solo 15 minuti... spero di rispondere a quanti più possibile...
buon inizio settimana

p.s. da me piove a intervalli... e non promette niente di buono...

Pupottina ha detto...

chissà se Santoro risponderà, magari in diretta televisiva...
bisogna provarle tutte

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Non sono in grado di dirti se risponderà, sò solo che la mamma Ornella è una donna davvero in gamba.
Un abbraccio.

Alessandro Tauro ha detto...

Sono quasi certo che risponderà. Il punto è vedere quale sarà la risposta... quanto sarà alto il livello di disponibilità di Santoro e di Annozero.
Io credo in un grosso margine di probabilità. Basterà fare un salto sul blog di Ornella per capire quanto può essere imponente questa storia e confido nella "sensibilità" di Michele Santoro e della redazione di Annozero.
Incrociamo le dita...

PS: mi associo all'ultimo commento di Schiavi o Liberi. Ornella ha dimostrato di essere una donna davvero in gamba. Una tenacia così forte e duratura di fronte ad un muro di omertà così alto è invidiabile.
Non mollare! Come vedi l'incarcerato e tutti quanti noi siamo con te...

Tua madre Ornella ha detto...

secondo me Incarcerato è una buona idea quella di Stefania(grazie), esortatelo anche voi con una e-mail!! se vedono l'interesse di tanti ..... mi basterebbero anche solo due parole inserite però nel contesto De Magistris .... per far capire la portata e quindi smontare definitivamente il Suicidio!!
Un bacio grazie
Ornella

Anonimo ha detto...

...Carissimo...ormai ci hanno abituati ad essere diffidenti....ma dobbiamo credere e avere fiducia..sicuramente Santoro si interesserà....faccio anch'io un salto sul sito di annozero......spero,credo,confido......
jolanda

paoladany ha detto...

Speriamo davvero che Santoro risponda.
Inc. sei una persona davvero speciale.

Punzy ha detto...

mi auguro che le rispondano, me lo auguro soprattutto per ornella..

NADIA ha detto...

hola!!!
Tu credi che la leggerà, bah!!
Vedremo, scusami se dubito!!!

un abbraccio grande a Ornella!!!!

besito!!

La Mente Persa ha detto...

Spero tanto tanto tanto tanto in una loro risposta!!!

Incarcerato so che ci terrai informati.

Un abbraccio a entrambi
gio

Cinghiale Casale ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
NUOVO CINGHIALE CASALE ha detto...

O.T. Caro incarcerato ho bisogno urgentissimamente di un consiglio blogger per un amico: se fai lo sfondo nero, come fai a visualizzare il link dei commenti postati al fondo del pezzo a colori, help me è urgentissimo!!!!

Gatta bastarda ha detto...

sono con la mamma di niki....bella lettera! speriamo santoro risponda al più presto